MARINA UNA DI NOI…

La giovane centrale classe 1998 Marina Vidotto è il secondo centrale riconfermato per la prossima stagione.MARINA Alcuni anni  fa ancora 16enne con alcune delle sue compagne di squadra ha iniziato la scalata ed in tre anni ha fatto altrettante promozioni passando così dalla 1a divisione alla serie B2. Il livello si alzava e lei allenamento dopo allenamento migliorava per stare al passo con la categoria. Il prossimo anno sarà ancora più difficile ma lei conscia delle sue possibilità ha voluto continuare il suo cammino con il Volley Codognè e noi siamo fieri di farlo con lei. Questa sarà la settimana “decisiva” per chiudere la rosa o quasi.. rimanete in linea…

RINNOVA LA SUA FIDUCIA AL PROGETTO

Altra riconferma molto gradita da parte della società. La medunese Silvia Favaro SILVIAha deciso di continuare l’avventura biancoblu anche per il prossimo anno. Arrivata al Palablu l’anno scorso Silvia si è ritagliata un ruolo da protagonista nel campionato di serie C giocando da titolare più della metà delle partite. Dal settembre scorso è migliorata tantissimo grazie ai consigli di Josh e Federica e tutti noi speriamo che la crescita continui. Un’altro tasselo va a formare il rooster per il prossimo anno, fino ad oggi solo riconferme, ma stiamo valutando attentamente varie atlete per formare il prima possibile la rosa per la stagione 2016/2017.

GLORIA LOVATELLO RICONFERMATA

Ennesima riconferma da parte della società.Questa volta è Gloria Lovatello classe ’96 ad essere riconfermata per la prossima stagione.GLORIA La palleggiatrice di Codognè continua così il suo cammino bianco blu dai primi passi nel volley ad oggi, a parte una piccola parentesi due anni fa al Salgareda. Josh quindi avrà la possibilità in regia di poter rischierare la giocatrice che l’anno scorso ha fatto “girare” la squadra! 

Visto che ieri era il suo compleanno (21/06) ne approfittiamo per farle i nostri migliori auguri! Super Lova!!!

CONTINUANO LE RICONFERME

La quarta pedina sullo scacchiere 2016/2017 dello Spaccio Occhiali Vision Volley CodognèROBERTA ha il volto già conosciuto di Roberta Bandiera. Dopo Cattelan, Ruoso e Spernadio, infatti, il centro classe ’87  è la quarta giocatrice confermata rispetto alla scorsa stagione. L’accordo è stato raggiunto ieri sera dopo l’allenamento. Per Roberta Bandiera il prossimo anno sarà “un ritorno in B2” con la maglia Blues come per le precedenti riconfermate.

SPERA CONTINUA CON NOI

Elisa Sperandio ha deciso di continuare il cammino biancoblu non solo da allenatrice ma anche da giocatrice.SPERA Dopo un confronto con la società la vittoriese non ha esitato a voler continuare il suo cammino nella serie cadetta, quindi la rivedremo a fine agosto ai nastri di partenza a disposizione di Josh e Fede, prolungando così la sua carriera da giocatrice.

Quindi dopo il libero ed un opposto aggiungiamo uno schiacciatore alla rosa che andrà ad affrontare la nuova stagione.

ALESSANDRA CATTELAN ANCORA BIANCOBLU!

 

 

ALESSANDRA CATTELAN… è lei la prima riconfermata per la stagione 2016/17.

La CATTEnostra Catte dopo un’altra annata da incorniciare con il volley Codognè ha voluto sposare il programma della società anche per il prossimo anno, mettendosi a disposizione di coach De Salvador. Inizia cosi la sua 13a stagione con la maglia da libero del volley Codognè, una vera “bandiera” biancoblu!

MINIVOLLEY

Nella giornata di lunedì 6 giugno visto il bel tempo le nostre atlete del minivolley hanno ben pensato di allenarsi nel campo di beach volley esterno al Palablu, eccovi alcune fasi dell’allenamento20160606_174558 20160606_174601

SERIE B2

Appena terminata la stagione 2015/16 la società si è già messa al lavoro per la prossima stagione che ci vedrà ritornare di B2 nell’anno del 40° anniversario della società. I primi tasselli sono stati messi, riconfermati i coach della splendida annata appena passata, il bellunese Giorgio “Josh” De Salvador e la san polese Federica Parpinel.

Li vediamo qui sotto durante la firma dell’accordo con il presidente Massimo Donadel

20160522_211227

20160522_211457 (1)

3a DIVISIONE U16 REGINE DI CATEGORIA

VOLLEY MOGLIANO – VOLLEY CODOGNE’ 16 1-3 (21-25, 19-25, 25-21, 19-25)
In una palestra Olme infuocata (fattore caldo ma soprattutto pubblico)va in scena il ritorno della finale per la Regina di categoria. Il 3-0 dell’andata non basta, le ragazze di coach Sperandio vogliono ripetersi anche fuori casa. Nonostante qualche difficoltà nella fase di break point (molti errori al servizio e poche palle difese messe a terra) i primi due set volgono a nostro favore. La stanchezza soprattutto psicologica si fa sentire … l’inizio di terzo parziale è un assolo delle avversarie che però, grazie ad alcuni cambi azzeccati, si fanno raggiungere al 15. Un turno al servizio fortunato trova la nostra ricezione (non molto sicura in questa trasferta) svariate volte disattenta e impreparata e il set volge a favore delle locali. Nonostante qualche svista arbitrale di troppo, riusciamo a non innervosirci e a gestire il quarto parziale così da fare nostro set e match … quindi i canguri del Volley Codogne’ vengono incoronate Regina di categoria.
E via di RULLO COMPRESSORE …