ALTRO COLPO DI MERCATO IN CASA BIANCO BLU

Solo ad inizio settimana dopo le visite mediche c’è stata la firma  quindi ora possiamo ufficializzare l’ultimo acquisto per la IMG_5839stagione 2016/217 del volley Codognè. La nuova banda delle blues trevigiane sarà la triestina Zinajda Aliaj. Ragazza classe 1988 ha un passato in varie società friulane Monfalcone,  Altura Trieste, Atomat Udine, Talmasson e una piccola parentesi all’Alfieri Cagliari . Zinajda sarà l’ultimo tassello che completa il rooster per il prossimo campionato. Le ragazze a disposizione di coach Josh sono già al lavoro da lunedì 22 e già scalpitano per avere i primi confronti nella nuova categoria. La prossima settimana riprenderanno gli allenamenti anche gli altri gruppi giovanili.

UN GRADITO RITORNO


La centrale che tanto stavamo cercando è arrivata. Si tratta di Stefania PAPAPapa coneglianese classe 1988 già passata per il Palablu quando ancora giovanissima nel 2003 fece parte della compagine biancoblu sempre a disposizione di Josh De Salvador. Dopo 6 anni e capitano del Pav Udine Stefania ha deciso di rimettersi nel mercato ed il volley Codognè si è fatto subito avanti per sondare il terreno. Dopo una “lunga” trattativa Stefania ha deciso di sposare il progetto trevigiano e dare il suo apporto alla squadra e alla società che vuol disputare un campionato all’altezza del 40° anniversario della fondazione societaria. Quindi il “parco centrali” si chiude con lei insieme a Roberta “Cori” Bandiera e Marina Vidotto un mix di esperienza e giovinezza.