1a DIVISIONE

Tre successi di fila per la Prima divisione che vince rispettivamente contro Volley Don Bosco, Miane Volley e Imoco Volley Gialla.unnamed
La seconda giornata di campionato ha regalato il successo per 3 a 0 (18-25, 23-25, 22-25) contro la giovane squadra di Castelfranco. Giocati bene tutti e tre i set, che hanno permesso a coach Parpinel di far giocare tutte le atlete a disposizione.
Nella terza giornata vittoria per 3 a 1 (9-25, 25-22, 15-25, 15-25) nel turno infrasettimanale contro Miane, squadra solida in difesa che però non è riuscita a contrastare il nostro attacco.
La quarta giornata regala il secondo 3 a 0 (11-25, 15-25, 20-25) del campionato contro Imoco volley Gialla (Vazzola) , squadra già battuta in Coppa Treviso. Partita a senso unico con pochi errori e una buona continuità nella metà campo biancoblù. La partita ha inoltre visto il ritorno in campo “in cabina di regia” di Martina Battistella ritornata dopo un lungo infortunio al ginocchio.
Dopo tre trasferte consecutive, il prossimo turno di campionato si giocherà sabato 3 dicembre al Palablù alle 17.30 contro Olympo Volley.

INTERVISTANDO… ALESSANDRA CATTELAN #9

ALESSANDRA CATTELAN #9
Nata a Conegliano, il 01 dicembre 1983
Ruolo: LIBERO, Altezza 165 cm.
Segni particolari: sposata


1. Partita che non dimenticherò mai
Partita di campionato Serie B2 stagione 2006/2007: Codogne’ – Peressini PN 3-2 dsc_0848
2. Partita che dimenticherei volentieri
Nessuna in modo particolare
3. Squadra in cui mi piacerebbe giocare
Nazionale USA
4. Se potessi come allenatore ogni stagione vorrei
Giovanni Caprara
5. L’allenatore che non vorrei più come tecnico
6. La compagna di squadra che vorrei sempre con me
Zanette Elisa
7. La compagna che non vorrei più nella mia squadra
Quella che gioca solo per se stessa
8. L’avversario che vorrei sempre incontrare
Quello che mi stimola a superare i miei limiti, le mie paure, le mie difficolta’
9. Il mio idolo sportivo
Alessandro Del Piero
10. La squadra del cuore
Ovvio … il Volley Codogne’!
11. Una vittoria importante la dedicherei
Alle persone che sono sempre con me, che non hanno mai avuto dubbi e che nei momenti buoni e cattivi
sono sempre al mio fianco
12. La cosa che mi piace più fare in campo
Difendere
13. Ti senti soddisfatto della tua partita se
Praticamente mai, c’e sempre qualcosa da perfezionare
14. Ho scelto il volley perché
Perche’ Wally Steffan era la mia Prof. alle medie … difficile scappare da lei!
15. Il/La mio/mia primo/a tifoso/a è
Mio papa’
16. Il ruolo che avrei sempre voluto fare
Schiacciatore
17. Il mio sogno nel cassetto
Ce ne sono troppi
18. Gli amici e/o parenti mi chiamano
Catte/Ale/Catalana
19. I 3 dischi o canzoni che porterei con me su un’isola deserta
“A modo tuo“ di Elisa, “One“ degli u2, “A Sky Full of Stars“ dei Coldplay
20. I 3 film che guarderei sempre in TV
“Million Dollar Baby“, “Top Gun“, “Forrest Gump“
21. I 3 libri che terrei sempre sul mio comodino
… solo tre??
22. I 3 siti internet che visito più spesso
“Booking“, “Amazon“, “Instagram“
23. I 3 giornali o riviste che leggo più
“La Gazzetta dello Sport“, “Il Sole 24 Ore“, “Focus“
24. La città dove vorrei vivere
Moodea, non e’ proprio una citta’ ma un’isola della Polinesia Francese
25. Da piccola volevo fare
Parrucchiera
26. Il mio piatto preferito
Seppioline in umido e polenta
27. Il mio principale difetto
Impulsivita’
28. Il mio colore preferito
Rosso
29. L’errore che non rifarei
Nessuno, anche dall’errore si impara
30. La qualità che preferisco in un uomo
Umilta’
31. La qualità che preferisco in una donna
Onesta’
32. Hai tatuaggi o piercing?
no
33. Mi sento orgogliosa di me stessa quando
Riesco a fare tutto cio’ che avevo programmato in una giornata
34. La prima cosa che guardi in un uomo
Occhi e mani
35. La prima cosa che guardi in una donna
Portamento
36. Per un giorno vorrei essere
Bambina, come mia figlia
37. Bionda/o o mora/o?
Mora
38. Mare o montagna?
Mare
39. Vacanze culturali o spiaggia e ombrellone?
Un po’ una un po’ l’altra. L’importante e’ viaggiare
40. FB o Twitter?
FB
41. Seno piccolo e naturale o grande e rifatto?
Piccolo e naturale
42. Vincere giocando male o perdere giocando benissimo?
Vincere, sempre
43. Pizza e birra o bistecca e vino rosso?
Bistecca e vino rosso
44. Sveglia presto e a nanna presto o nanna tardi e a dormire fino a tardi?
Sveglia presto e nanna tardi …
45. Ricco e infelice o povero e felice?
Povero e felice
46. Rocky o Rambo?
Nessuno dei due
47. Ginnastica Artistica o Kick Boxing?
Ginnastica Artistica
48. Rugby o scacchi?
Rugby
49. Beatles o Rolling Stones?
Beatles
50. Messi o Cristiano Ronaldo?
Messi
51. Radio o televisione?
Radio
52. Internet o giornali?
Internet
53. Caffè o amaro?
Caffe’
54. Matrimonio in chiesa o in comune?
In chiesa
55. Giornate e emozionanti o tranquilla routine?
Giornate emozionanti
❖ In questo gioco sei tu a fare il sestetto dei sogni: scegli i tuoi giocatori preferiti, di qualunque età
o epoca o categoria, che hanno giocato con te o meno, contro di te o meno, i tuoi preferiti a 360
gradi insomma e fai il tuo sestetto con il quale ti piacerebbe giocare …
P: Eleonora Lo Bianco
O: Tai Aguero
C: Antonella Rizzetto, Simona Norato
S: Natalia Obmochaeva, Carolina Costagrande
L: Alessandra Cattelan

INTERVISTANDO…. ANNA RULLO #11

ANNA RULLO #11


Nata a Padova, il 04 gennaio 1998
Ruolo: SCHIACCIATORE, Altezza 175 cm.
Segni particolari: nubile

 

1. Partita che non dimenticherò mai
Finale provinciale Under 18 Mareno-Giorgionedsc_0862
2. Partita che dimenticherei volentieri
La prima amichevole fatta contro il Bassano quest’anno
3. Squadra in cui mi piacerebbe giocare
4. Se potessi come allenatore ogni stagione vorrei
Un allenatore che mi sproni sempre a fare del mio meglio
5. L’allenatore che non vorrei più come tecnico
6. La compagna di squadra che vorrei sempre con me
Eleonora Sanzovo, grande amica solare e pazza (se non ci fosse dovrebbero inventarla)
7. La compagna che non vorrei più nella mia squadra
8. L’avversario che vorrei sempre incontrare
Quello che ti fa sudare sette “divise” prima di mettere palla a terra
9. Il mio idolo sportivo
Lucia Bosetti e Antonella Del Core
10. La squadra del cuore
11. Una vittoria importante la dedicherei
Ai miei genitori
12. La cosa che mi piace più fare in campo
Fare punto in pallonetto
13. Ti senti soddisfatto della tua partita se
Entro in campo e mi diverto
14. Ho scelto il volley perché
L’altra opzione era danza classica … direi di no!
15. Il/La mio/mia primo/a tifoso/a è
Mio papa’
16. Il ruolo che avrei sempre voluto fare
Centrale
17. Il mio sogno nel cassetto
Sono superstiziosa, preferisco non dirlo
18. Gli amici e/o parenti mi chiamano
Anna (al contralto pero’)
19. I 3 dischi o canzoni che porterei con me su un’isola deserta
Spotify, cambio canzone a seconda delle giornate … sarebbero troppe
20. I 3 film che guarderei sempre in TV
“La Vita e’ Bella“, “Forrest Gump“, “Gli Aristogatti“
21. I 3 libri che terrei sempre sul mio comodino
22. I 3 siti internet che visito più spesso
Amazon, You Tube e Google traduttore
23. I 3 giornali o riviste che leggo più spesso
24. La città dove vorrei vivere
Barcellona
25. Da piccola volevo fare
La principessa, la maestra e la veterinaria
26. Il mio piatto preferito
Domanda troppo difficile
27. Il mio principale difetto
Forse sono un po’ permalosa
28. Il mio colore preferito
Tutti, ma forse un po’ di piu’ il giallo … mi mette allegria
29. L’errore che non rifarei
Bere Coca-Cola dopo aver mangiato una Mentos
30. La qualità che preferisco in un uomo
Che mi sappia far ridere
31. La qualità che preferisco in una donna
Onesta’
32. Hai tatuaggi o piercing?
Un tatuaggio ma spero ne arrivino altri
33. Mi sento orgogliosa di me stessa quando
34. La prima cosa che guardi in un uomo
L’altezza
35. La prima cosa che guardi in una donna
Gli occhi
36. Per un giorno vorrei essere
Una farfalla o una libellula
37. Bionda/o o mora/o?
Rosa, perche’ no??
38. Mare o montagna?
Mare tutta la vita
39. Vacanze culturali o spiaggia e ombrellone?
Se possibile un po’ di relax
40. FB o Twitter?
FB
41. Seno piccolo e naturale o grande e rifatto?
Naturale e grande
42. Vincere giocando male o perdere giocando benissimo?
Penso non ci sia niente di peggio che perdere giocando benissimo (per l’umore intendo)
43. Pizza e birra o bistecca e vino rosso?
Pizza e birra ma anche bistecca e vino rosso
44. Sveglia presto e a nanna presto o nanna tardi e a dormire fino a tardi?
Nanna tardi e dormire fino a tardi
45. Ricco e infelice o povero e felice?
Povero e felice
46. Rocky o Rambo?
Rocky
47. Ginnastica Artistica o Kick Boxing?
Ginnastica Artistica
48. Rugby o scacchi?
Tutte e due
49. Beatles o Rolling Stones?
The Beatles
50. Messi o Cristiano Ronaldo?
Cristiano Ronaldo
51. Radio o televisione?
Televisione
52. Internet o giornali?
Internet
53. Caffè o amaro?
Caffe’
54. Matrimonio in chiesa o in comune?
Boh, non saprei … lungi da me
55. Giornate e emozionanti o tranquilla routine?
Giornate emozionanti
❖ In questo gioco sei tu a fare il sestetto dei sogni: scegli i tuoi giocatori preferiti, di qualunque età
o epoca o categoria, che hanno giocato con te o meno, contro di te o meno, i tuoi preferiti a 360
gradi insomma e fai il tuo sestetto con il quale ti piacerebbe giocare …
P: Eleonora Lo Bianco
O: Ivan Zaytsev
C: Valentina Arrighetti, Valentina Chirichella
S: Lucia Bosetti, Anna Rullo
L: Alessandra Cattelan

U18: CIMAPLAST VOLLEY CODOGNE’ – GRUPPO SGB SPES BL 3-1

CIMAPLAST VOLLEY CODOGNE’ – GRUPPO SGB SPES BL 3-1 (25-14, 25-20, 23-25, 25-18)
Tre set giocati con l’attenzione giusta e l’adrenalina alta per avere la meglio sulle bellunesi che pero’ sfruttando qualche disattenzione e imprecisione di troppo di Antoniolli e compagne fanno loro il terzo set. Obiettivo per le ultime tre giornate del girone di questa u18 per la squadra di coach Sperandio non subire piu’ il gioco delle avversarie favorito da cali propri di tensione gioco. Questa settimana in casa contro il Costa mercoledi’ si attende un match molto combattuto e poi giovedi’ a
Spresiano per confermare le alte aspettative della stagione.

U16 : AURORA E V.V. DRAGONS – VOLLEY 16 CODOGNE’ 0-3

AURORA E V.V. DRAGONS – VOLLEY 16 CODOGNE’ 0-3 (11-25, 18-25, 23-25)
Incontro molto importante per Marion e compagne, che senza “aiuti” dei 2001 e 2002 del gruppo u18 gestiscono con tranquillita’ la pratica Aurora. Coach  Sperandio riesce a provare piu’ soluzioni di gioco e a testare delle soluzioni poco allenate. La gara si chiude con non poca ansia, quindi attenzione sempre molto alta … domenica appuntamento con il Cappella in casa.

2a DIV. CIMAPLAST VOLLEY CODOGNE’ – A.V. ASOLO VOLLEY 3-0

CIMAPLAST VOLLEY CODOGNE’ – A.V. ASOLO VOLLEY 3-0 (25-18, 25-2-, 25-18)
Esordio convincente delle ragazze di coach Sperandio nel campionato di Seconda Divisione. Grazie alla grossa quantita’ di errori delle ospiti le ragazze di  Sperandio riescono a gestire agevolmente il gioco e a provare qualche soluzione veloce non solo al centro. Spingendo fin dalla linea dei 9 metri e difendendo un’infinita’ di palloni, Antoniolli e compagne suggellano la prima gara di questo campionato di categoria.

SPACCIO OCCHIALI VISION (TV) – VILLADIES FARMADERBE (UD) 2-3

SPACCIO OCCHIALI VISION (TV) – VILLADIES FARMADERBE (UD) 2-3 (25-22, 25-22, 22-25,
12-25, 6-15)
Gara dai due volti quella di sabato al Palablu per le ragazze di josh De Salvador che dopo due set si arrendono alla quadrata formazione di coach Mannucci. Formazione particolare quella che scende in campo per le bianco blu che orfana del libero e punto di riferimento Cattelan (brutta influenza per lei) schiera: Lovatello in cabina di regia, Ruoso opposto, Papa e Bandiera al centro, Favaro e Rullo in ala e Sperandio libero. A disposizione: Giacomazzi, Di Fonzo, Vidotto e Possamai. Inizia bene la questione Villadies, le blues riescono a contenere gli attacchi delle friulane e ad esprimere un gioco convincente. Ma dal terzo parziale la qualita’ in ricezione delle friulane sale, il parziale si chiude per qualche disattenzione di troppo a nostro sfavore e questo da’ il via a due set fotocopia letteralmente da dimenticare. I punteggi ne sottolineano l’evidenza; Di Fonzo, Possamai e Giacomazzi tentano di stravolgere la tendenza, ma come neve al sole il gioco delle nostre ragazze si scioglie sotto i colpi di una Molinaro infermabile. Si prospetta una settimana di lavoro intenso in vista dello scontro con la seconda forza del girone, l’Est Volley dell’ex Giulia De Nardi.

FRATTE S.GIUSTINA PD – SPACCIO OCCHIALI VISION TV 3-1

FRATTE S.GIUSTINA PD – SPACCIO OCCHIALI VISION TV 3-1

(25-27, 25-11, 25-23, 26-24)

Dopo una settimana molto nervosa densa ancora di diversi acciacchi e infortuni e pregna di delusione dopo la sconfitta casalinga inferta dalle giovani del Synergy Stra’, Sperandio e compagne arrivano in quel di Santa Giustina in Colle con un’idea ben chiara … vendicare le ultime prestazioni grazie ad un gioco di squadra piu’ maturo. Scendono in campo: Lovatello al palleggio in diagonale con Ruoso, Papa e Bandiera al centro, Favaro e Sperandio a schiacciare e ricevere, Cattelan libero. SPERAA disposizione: Giacomazzi, Di Fonzo, Rullo, Vidotto M., Vidotto A. Il primo set vede un incoraggiante inizio della squadra di Josh De Salvador che nonostante una
rimonta di Crozzolin e compagne riesce a chiudere a proprio favore il parziale. Il secondo vede le locali incidere sin dalla battuta e sovrastare tatticamente le nostre blues, Rullo entra per una dolorante Sperandio … ma il secondo set se ne va tra lo scoraggiamento generale. Il terzo come il quarto parziale vede le bianco-blu arrancare sotto i colpi delle padovane (da segnalare l’ingresso di Vidotto M. per Ruoso, nuovamente di Sperandio per Favaro e di Giacomazzi per Lovatello nel terzo e di Vidotto A. nell’ultimo) che pero’ non esprimono un gioco frizzante e riescono chiudere solo ai vantaggi. Rimane cosi’ un rammarico ancora piu’ grande alle nostre blues … con i se e con i ma non si va da nessuna parte pero’, quindi su le maniche ragazze e sotto con il Valladies! Questa settimana in palestra sara’ decisiva, parola d’ordine lavorare bene e duramente!

SPAZIO ALLE GIOVANILI…

UNDER 12

Continuano i successi per il nostro Under 12 che domenica scorsa ha giocato la sfida al vertice contro il Costa di Vittorio Veneto battendole per 2 -1 su un campo alquanto difficile. Brave ragazze! Ora inizia la fase di ritorno: continuiamo a lavorare così per tenerci stretta la prima posizione nel girone!
UNDER 13
Dopo aver vinto contro il Mareno per 2-1, ci troviamo sconfitte in casa per 1-2 dal Carbonera. Le avversarie dimostrano un giorno meglio strutturato rispetto a noi, ma soprattutto una maggiore grinta. Non ci abbattiamo e continuiamo a lavorare sodo: solo così si possono vincere le paure, affrontare le difficoltà e le avversarie anche più ostiche.
VOLLEY X 3 (minivolley)
Domenica pomeriggio passata alla Zoppas Arena: 6 giovani atlete dimostrano tecnica e grinta da vendere. In entrambe le partite sconfiggiamo gli avversari (anche una squadra di ragazzini!) per 2-0 e finiamo la giornata a pieni punti! A parte questo, è stato soprattutto un pomeriggio allegro, in cui le ragazze si sono divertite in compagnia. Brave ragazze, continuate così!

UNDER 16

VOLLEY 16 CODOGNE’ – UPD COSTA 3-0 (25-16, 25-12, 25-16)
Gara a senso unico quella di sabato scorso contro le vittoriesi dove Marion e compagne hanno dettato il loro gioco, aggredendo in battuta e attacco. Troppo spesso pero’ il ritmo cala causa la testa spesso connessa o una grinta latitante. Coach Sperandio ha comunque dato spazio a tutta la rosa che ha risposto presente positivamente … Prossimo importante appuntamento sabato 19 a Calderano contro l’Aurora.