La montagna ci sorride …


Prima vittoria in trasferta per le ragazze di coach Sellan che al Palasport De Mas di Belluno dominano il primo parziale grazie anche ai tanti errori dalla linea dei 9 metri di Maschio e compagne. Le codognesi pagano però svariati errori difensivi e nel secondo parziale subiscono un parziale di 11-1 con 7 errori in attacco e vedono sfumare il set. Nel terzo qualche svista arbitrale e ancora il poco gioco causano nervosismo e tanta disattenzione ma Di Fonzo e compagne riescono a chiudere in vantaggio. Nel quarto si continua sulla prestazione poco brillante … l’infortunio alla caviglia di Robazza manda in confusione le bellunesi, un break positivo di Favaro in battuta e sopratutto la vena conclusiva in attacco di De Gasper fanno vincere set e guadagnare 3 importantissimi punti in classifica alle nostre blues.
Ancora il bel gioco deve arrivare ma l’ambiente è fiducioso … si lavora molto bene in palestra e le atlete sono disponibili e affamate.
Si torna al Palablu sabato contro un temibilissimo avversario, Noventa Vicentina … fischio d’inizio ore 20:30, vi aspettiamo numerosi!

CORTINA EXPRESS BELLUNO – SPACCIO OCCHIALI VISION -TV-   1-3   (22-25, 25-18, 19-25, 22-25)

 

 

310BAD63-6F5B-430C-89DC-369524FB9A31Appena terminato un altro weekend impegnativo per il settore giovanile del Volley Codognè.
Nei primi impegni dei rispettivi campionati le squadre di coach Lorenzon non sorridono: l’Under 13 Bianco si arrende per 3-0 allo Spresiano mentre l’Under 13 Blu perde con il Bremas per 2-1.
L’Under 14 di coach Ongaro ha la meglio per 3-1 sul Costa.
L’Under 16 di coach Sperandio vince per 3-0 a Belluno contro la Spes mentre l’Under 18 martedì si libera facilmente della pratica Costa per 3-0.
A breve l’esordio anche dei due gruppi di Prima Divisione che giovedì hanno giocato un’amichevole dove le ragazze di coach Ongaro hanno avuto la meglio per 3-1 sulla squadra giovane di coach Sperandio.

 

 

Curiosando …

Partiamo con questa rubrica particolare dedicata alle interviste per la nostra Serie B2 … primo appuntamento con il nuovo regista! Parola a …

 

FEDERICA STELLOUNADJUSTEDNONRAW_thumb_f03

Nome Federica  

Cognome Stello
Nickname Fede-Stello-Chicca

Data di nascita 18 Novembre 1996

Ruolo Palleggiatrice
Curriculum giovanili San Donà (2 anni), Beng Rovigo (serie D – 1 stagione), Ezzelina Volley Carinatese (serie B2 – 3 stagioni)
Il mio motto Non è un problema mio quello che pensano gli altri
Il sogno nel cassetto Non si dice, sennò non si avvera
La mia musica preferita Folk, commerciale, pop
La musica che detesto … nessuna in particolare
Alla televisione guardo … meglio se non cito i programmi perché me ne vergogno
Quale film scelgo per le mie serate casalinghe … drammatico, animazione, azione
Che abbigliamento prediligo per il tempo libero … rigorosamente tuta
Per quale squadra di calcio tifo … Juve, storia di un grande amore!
Ho scelto la pallavolo perché … avevo scelto calcio ma non volevo prendere troppo freddo
Come festeggio quando vinco … 1 birra
Cosa faccio dopo aver perso … 2 birre
Durante le trasferte in pullman mi piace … isolarmi ascoltando musica
Il mio giocatore preferito … Micah Christenson
Un complimento a un compagno … Brava Brava Brava Brava
Una critica ad un compagno … non è proprio una critica, dico di cercare di dimenticare l’errore e pensare alla palla dopo
Domani molla tutto e mi trasferisco!! Dove e a fare cosa? A Formentera con un Mojito in mano …
Fatti una domanda a datti una risposta … Fatto

CODOGNÈ STOP

745A4A7F-07AC-492C-BCFA-53B5E962E1A2Si sapeva sarebbe stata una trasferta molto complicata quella in terra friulana, si era detto bisognasse contenere il gioco delle locali facendo predominare la nostra tecnica, ma non è stato per nulla facile … E dopo un primo set complicato nel trovare il ritmo gara, con un punto in contrattacco e uno in battuta di Stello, lo portiamoci a casa ai vantaggi.
La musica nel secondo cambia e le nostre ragazze partono subito sotto, arrancando per tutto il set grazie ad una linea di muro e difesa avversari che ci spazientiscono e non si riesce ad andare oltre il 20esimo punto.
Le codognesi grazie a una battuta omicida e un muro aggressivo delle ragazze di coach Sandri, partono sotto anche nel terzo set (12-6) dove arriva il primo punto in attacco dei centrali … ma le blues continuano a crederci e raggiungono le avversarie sul 13 pari. Ci si avvicina ad un finale di set molto equilibrato e scoppiettante, dove abbiamo anche la palla per chiudere ma per mancanza di esperienza o coraggio, anche questo parziale va alle avversarie che si portano in vantaggio 2-1 nel fattore set.
Ultima spiaggia per la squadra di coach Sellan: le fast avversarie sono infermabili, ma ciò nonostante e una partenza ad handicap pure in questo parziale, le bianco blu ci provano con il cuore e raggiungono l’avversario sul 24 pari. In azioni concitate e nervose, il Villadies è più lucido e cinico e porta a casa set e 3 punti che lo portano in testa alla classifica insieme a Ju’sto e Staranzano.
Per il Codognè spazio a tutte le ragazze (rimangono a riposo solo Zangrando e Lovatello in via di recupero definitivo e ottimale e la giovane L2 Bianco) con il rammarico però di non aver offerto una prestazione all’altezza e di essere arrivate sempre vicino a chiudere i set. C’è da lavorare e riflettere in settimana in vista di un delicato appuntamento come quello di sabato 28 a Belluno … com’on blues!!

VILLADIES FARMADERBE UD – SPACCIO OCCHIALI VISION TV 3-1 (26-28, 25-20, 26-24, 29-27)

 

 

In attesa dell’esordio delle due squadre U13, bianco e blu rispettivamente contro Spresiano in casa mercoledì e Bremas fuori casa giovedì, le altre formazioni codognesi sorridono nel weekend . Vittoria netta per le piccole dell’U14 di coach Ongaro contro il Tarta, altro 3-0 giovedì a Mareno per l’U16 di coach Sperandio che poi perde però domenica al tie break con Spresiano nonostante anche una convincente amichevole ad inizio settimana a Treviso contro l’Albatros. L’U18 festeggia con una doppia vittoria per 3-0 a Castagnole martedì e a Quinto di Treviso domenica rispettivamente contro Phoenix e Olympo.

CODOGNÈ BUM

BF80FD40-AEDC-4C1D-9FA4-F204DFF5E6CD
Si respirava la tensione dell’esordio al Palablu sabato sera e la squadra di coach Sellan interpreta il derby in maniera eccellente e porta a casa i primi tre preziosissimi punti.
Nel primo parziale le ragazze di coach Carotta nonostante siano le favorite, appaiono tese e commettono molti errori diretti sopratutto dalla linea dei 9 metri; le codognesi conducono dal decimo punto in poi e grazie ad un break positivo con Stello in battuta chiudono il set lasciando a 17 le avversarie.
Nel secondo i giochi sembrano proseguire in equilibrio, tante difese in entrambe le metà campo ma anche qualche disattenzione di troppo fanno chiudere alle blues il parziale sul 25-23 grazie a due battute molto positive di Poles.
Terzo parziale dove le locali mantengono il vantaggio anche se il ritmo scende un pochino e Grassotto e compagne commettono meno errori. Dal 14 pari gli attaccanti di palla alta De Gasper in primis e poi capitan Di Fonzo prendono in mano la situazione e Poles chiude la pratica.
Grandissimo esordio per le bianco-blu che regala fiducia e motivazioni.
Appuntamento sabato contro il Villadies Farmaderbe alle ore 20.30, ospiti del Villadies che nella prima giornata ha ottenuto un’importante vittoria a Noventa Vicentina.

SPACCIO OCCHIALI VISION CODOGNÈ (TV) – GIORGIONE PALLAVOLO CASTELFRANCO VENETO (TV) 3-0 (25-17, 25-23, 25-21)

MOOD CAMPIONATO

Ultimo triangolare per Di Fonzo e compagne organizzato in casa sabato pomeriggio prima dell’esordio nel campionato di B2.

Gara d’apertura che vede battagliare ancora le codognesi con la squadra di coach Alberto Canzian (Pallavolo Belluno). Primi tre set giocati con testa e cuore per le atlete di casa, che nonostante lo svantaggio iniziale recuperato sul 23, si impongono con un netto 3-0 che mette un altro tassello importante sulla costruzione dell’identità di gioco di squadra. La pausa che vede battersi sul parquet del Palablu Staranzano e Belluno (2-1 per le friulane), non giova però al gruppo di coach Sellan, che rientra in campo scarico contro Bini e compagne e incassa così un 3-0 perentorio privo di reazioni e povero nel gioco.
Se incasellata giustamente anche questa prestazione sarà utile alle bianco blu che sabato nella prima giornata, ospiteranno il neo promosso ma attrezzatissimo Giorgione. Un derby che si presenta molto interessante … fischio d’inizio ore 20.30, non mancate!!

 

C3EBED40-71AA-4B24-A258-A01DEB4752E1

 

 

Esordi positivi per le squadre giovanili del Volley Codogne!
L’Under 14 di coach Ongaro vince 3-0 sabato in casa contro il Trichiana, l’Under 16 di coach Sperandio con lo stesso risultato ha la meglio martedì sera sul Kallima e l’Under 18 fa doppietta, domenica mattina a Cessalto e martedì sera contro il Mareno al Palablu.
Un buon preludio alla lunga stagione che impegnerà le nostre giovani …

ANTIPASTO

Bel weekend trascorso in quel di Paese per le giovani bianco-blu che concludono il Memorial Sutto al secondo posto riuscendo a non sfigurare (data la categoria superiore) in finale contro l’Ezzelina Carinatese.
Primo impegno sabato pomeriggio con il Belluno, una vittoria per 3-0 che regala qualche certezza in più a coach Sellan…gli equilibri in vista dell’inizio del campionato di B2 si stanno pian piano trovando.
Domenica mattina preludio dell’esordio del 15 ottobre contro il neo promosso e attrezzatissimo Giorgione, che nonostante delle assenze importanti, vince i primi due parziali imponendo il proprio gioco. Ma Di Fonzo e compagne sfoderano il colpo gobbo aggiudicandosi il terzo set, vale a dire il punto necessario per il primo posto del girone.
Nelle finali precedenti alla nostra Belluno ha la meglio sul Paese per 3-1 e il Giorgione si impone 3-0 sullo Jesolo.
Subiamo un risultato netto e perentorio dalla squadra di coach Marchetti in finale 1º-2º posto: fisicità e esperienza superiori e le nostre disattenzioni e imprecisioni decretano la sconfitta. Ancora meccanismi da oliare quindi a soli 15 giorni dall’inizio del campionato per la formazione di Sellan, ma tanto ottimismo e voglia di lavorare per migliorarsi.
Ringraziamo per l’organizzazione e la disponibilità il Volley Marca Paese.
Appuntamento a sabato pomeriggio a Codognè per l’ultimo triangolare pre-campionato; ospiti il Cortina Express Belluno e il 23962957-287F-47E5-BE19-EC564E57329AJulia Volley Staranzano (GO).