FINE DELLA CORSA PER LA NOSTRA UNDER18

CIMAPLAST VOLLEY CODOGNE’ – I COLORI DEL VOLLEY 3-0 (25-15, 25-22, 25-13  golden set 13-15)

Grande prestazione per il team di coach Sperandio che gestisce bene la tensione del dentro-fuori e guida tutto l’incontro esprimendo un gioco dinamico e di squadra. il set decisivo pero’ è alquanto beffardo e se fino a poco dopo il cambio di campo erano Antoniolli e compagne a giocare a testa alta, bastano due ricezioni molto imprecise a scuotere gli animi avversari e a renderci nuovamente mesti e incapaci di reazioni aggressive e importanti. La palla nella metà campo avversaria non cade più … gli alibi tornano e set e gara si chiudono a favore de I Colori del Volley che prosegue il cammino nella corsa al titolo provinciale Under 18. Per le nostre bianco-blu una delusione enorme uscire così … il rammarico è ancora più grande.

LE SQUADRE DI COACH SPERANDIO

UNDER 16
VOLLEY 16 CODOGNE’ – VOLLEY MOGLIANO 3-1 (25-22, 21-25, 29-27, 25-20)
Primo impegno per Setten e compagne nel girone di Eccellenza Under 16 e prestazione non brillante che ha obbligato coach Sperandio e sperimentare spesso cambi per migliorare certe situazioni. Importante trovare una continuità maggiore nel cambio palla, una difesa volitiva per un contrattacco coraggioso.
2a DIVISIONE
CIMAPLAST VOLLEY CODOGNE’ – UPD COSTA 3-0 (25-15, 25-11, 25-20)
Partita molto sentita per Antoniolli e compagne che si giocano il primato nel girone di Seconda Divisione contro un avversario conosciuto e temuto. Atteggiamento aggressivo sin dai primi scambi per le atlete di coach Sperandio che non lasciano scampo alle vittoriesi e suggellano un +4 in classifica che evidenzia  aggiormente le velleita’ delle bianco blu per quanto riguarda questo campionato.
UNDER 18
I COLORI DEL VOLLEY – CIMAPLAST VOLLEY CODOGNE’ (25-21, 25-22, 25-15)
Prestazione opposta quella offerta il giorno dopo dalle ragazze di coach Sperandio (sostituita perche’ impegnata con la B2 a Chions nell’occasione da Isa Da Ros) impegnate cell-ottavo di andate di Under 18. A Caerano San Marco, Antoniolli e compagne non riescono ad entrare mai in partita e le ragazze di coach Antoniazzi hanno vita molto facile. Appuntamento a mercoledi’ in casa pronte a ribaltare il risultato perche’ tutto e’ ancora possibile.

TORNEO DELLE FESTIVITA’ NATALIZIE U18

Giovedì 29 dicembre al Palablu è andato in scena il Torneo delle Festività Natalizie categoimg-20170101-wa0047ria u18. Organizzato principalmente per dare alle nostre atlete la possibilità di giocare durante la pausa natalizia due gare importanti, il torneo ha visto la partecipazione della Pallavolo San Vendemiano, del Vidor Moriago Volley e Le Ali. Le due semifinali della mattina vedono vincitrici per 2-0 le formazioni del San Vendemiano e del Vidor rispettivamente sulle padrone di casa e su Le Ali di Padova. La finale per il 3º-4º posto è una gara infinita dai tanti cambi di fronte che il Codognè si aggiudica solo al tie break contro le ragazze di Mauro Grando. La finale per il 1º-2º posto vede le atlete di coach Busetti avere la meglio sul Vidor: un 3-0 img-20170101-wa0049con un finale di 3º set molto avvincente. Giornata molto carina e torneo riuscito…al termine delle gare la img-20170101-wa0048consegna delle ceste per tutte le squadre partecipanti, un piccolo rinfresco e un brindisi collettivo. Buon 2017

UNDER 18

CIMAPLAST VOLLEY CODOGNE’ – UPD COSTA DANTE COLLEGE 3-2 (23-25,21-25, 25-18, 25-18, 19-17)
Partita dai due volti quella di mercoledi’ scorso contro la terza forza del girone A di Under 18. Il Costa scende in campo dettando il ritmo e spingendo fin dalla linea dei 9 metri … il primo set se ne va per qualche leggerezza di troppo e il secondo parziale non segna un cambiamento per le ragazze di coach Sperandio. Ma da terzo, Antoniolli e compagne prendono in mano le redine del gioco e chiudono a loro vantaggio portando le avversarie al tie break. Si puo’ pensare che le forze
per entrambe le formazioni stiano finendo e invece va di scena un altro avvincente set dove le blues hanno la meglio solo dopo 4 match ball.
VOLLEY SPRESIANO – CIMAPLAST VOLLEY CODOGNE’ 0 – 3 (19-25, 16-25, 18-25)
Il giorno dopo la nostra formazione Under 18 e’ nuovamente impegnata a Spresiano per la penultima gara della fase a gironi. Contro la squadra dell’ex Gianluca Barberini, Antoniolli e compagne faticano piu’ del dovuto per avere la meglio sulle avversarie. Una ricezione non sempre precisa e una difesa poco volitiva  caratterizzano la prova delle blues guidate eccezionalmente in panchina da coach Lorenzon (Sperandio assente perche’ impegnata con la B2).

CIMAPLAST VOLLEY CODOGNE’ – VMV VIDOR 3-0 (25-14, 25-19, 25-18)
Ultimo impegno per le ragazze di coach Sperandio che chiudono il girone di Under 18 con un 3-0 caratterizzato dalle molto assenze. Prova sufficiente per Antoniolli e compagne che ora si concentreranno sul campionato di 2^ Divisione. Dopo la pausa natalizia spazio alla fase ad eliminazione diretta di questo campionato giovanile. Stay Tuned …

 

U18: CIMAPLAST VOLLEY CODOGNE’ – GRUPPO SGB SPES BL 3-1

CIMAPLAST VOLLEY CODOGNE’ – GRUPPO SGB SPES BL 3-1 (25-14, 25-20, 23-25, 25-18)
Tre set giocati con l’attenzione giusta e l’adrenalina alta per avere la meglio sulle bellunesi che pero’ sfruttando qualche disattenzione e imprecisione di troppo di Antoniolli e compagne fanno loro il terzo set. Obiettivo per le ultime tre giornate del girone di questa u18 per la squadra di coach Sperandio non subire piu’ il gioco delle avversarie favorito da cali propri di tensione gioco. Questa settimana in casa contro il Costa mercoledi’ si attende un match molto combattuto e poi giovedi’ a
Spresiano per confermare le alte aspettative della stagione.

UNDER 18

SCP VOLLEY LIMANA – CIMAPLAST VOLLEY CODOGNE’ 1-3 (21-25, 23-25, 25-20, 20-25)


Gara molto sentita quella di ieri sera contro le bellunesi che danno battaglia ad Antoniolli e compagne. Le ragazze di Sperandio sciolinano una prestazione di squadra importante ma commettono errori nei momenti decisivi e subiscono dei cali di concentrazione e attenzione che permettono spesso alle locali di risalire e colmare il gap guadagnato ad inizio di ogni parziale. Tre punti comunque importanti in vista dello scontro di mercoledi’ prossimo: il “derby” con la squadra di Josh De Salvador. Sabato 19 invece prima partita del campionato di Seconda Divisione in casa (palestra Scuole Medie) contro l’Asolo.

UNDER18

CIMAPLAST VOLLEY CODOGNE’ – VOLLEY MARENO/OASI 1-3 (22-25, 20-25, 25-23, 15-25)
Nel pomeriggio di domenica altro scontro con il Volley Mareno con la formazione dell’under 18 stavolta sempre guidata da coach Malacchini. Il risultato e’ il medesimo anche se stavolta, Antoniolli e compagne a causa di qualche disattenzione e imprecisione di troppo, non riescono a chiudere a proprio favore il terzo set anticipando il termine della sfida.
In questa settimana pregna di incontri coach Sperandio e’ riuscita a dare spazio a tutte le atlete facendo capire quanto tutte siano importanti per ottenere risultati importanti. Appuntamento a mercoledì 9 cm per l’importantissima sfida in quel di Limana (BL).

UNDER 18

CIMAPLAST VOLLEY CODOGNE’ – SUSEGANA WHITE 3-1
Gara dai due volti quella di mercoledi’ sera per Antoniolli e compagne che dopo aver dominato i primi due parziali conclusi a 17 e 16, abbassano il ritmo di gioco (anche dopo alcuni cambi) e senza reagire subiscono il gioco difensivo avversario. Le ospiti dopo essersi aggiudicate il terzo set (25-20), danno ulteriormente del filo da torcere alle codognesi, che dopo il 15 subiscono di nuovo la rimonta per poi riprendere all’ultimo tentativo di tie break e chiudere sul 31-29.

KALLIMA VOLLEY – CIMAPLAST VOLLEY CODOGNE’ 0-3
Dopo un primo set sul velluto chiuso in scioltezza , le ragazze di coach Sperandio, prive di Borlina e Possamai, lottano andando spesso in svantaggio contro le avversarie prive di Maccari. Le atlete di coach Tomasella “aggrediscono” dalla linea dei 9 metri e spesso le bianco-blu trovano difficolta’ nell’ottenere un cambio palla puntuale. Ma i 3 punti fondamentali arrivano e l’appuntamento va a domenica fuori casa con il Mareno.

UNDER 18

Dopo l’esordio casalingo positivo contro il Cappella (25-8, 25-11, 25-10) e la trasferta a Pieve di Cadore che ha visto Antoniolli e compagne vittoriose con il medesimo risultato (16-25, 17-25, 16-25), questa sera al Palablu andra’ in scena l’importante derby con l’Aurora che permettera’ la permanenza o meno nei piani alti della classifica. Forza e Corajo …